Un'idea

Un’idea??

Cosa rappresenta un’idea se non il risveglio del guerriero che esiste in noi??

Un vulcano che rimane silente per mesi, anni e poi esplode ed emette il suo contenuto eruttivo in qualsiasi luogo voglia andare, come un amore che è capace di donarsi completamente a chi ha preso totalmente il suo spirito.  L’emozione è la stessa, infinita, inglobante, avvolgente.

Prima di quel momento, niente. Dopo, il cuore batte in sintonia con quel pensiero ricorrente, costante, giorno e notte, fino a quando non lo si riesce a portare sulla terra, ancorarlo fortemente per iniziare a concretizzarlo.

Non c’è preavviso.  Le idee non nascono chiedendo il permesso. Non arrivano bussando alla porta. Le idee esplodono, entusiasmano, fanno scattare un interruttore e si insinuano nella nostra mente per invaderla.

Sta al nostro buon senso, alla capacità di valutazione se quel pensiero può diventare realtà.

Possiamo vedere un Ariete come si muove in questo campo o come un Capricorno reagisce.

Ognuno ha le proprie peculiarità e con queste, agisce.

Dall’Ascendente invece, si identifica la modalità di reazione verso l’esterno ovvero se il soggetto tende ad esternare l’idea all’istante, se lo fa dopo una riflessione o se non lo fa per niente.

 

Non sorprende che l’ARIETE sia un segno portato a vivere ogni pensiero con la velocità della luce, così come arriva, subito viene portato all’esterno.  I nativi pertanto sono coinvolgenti e anche poco accorti, nel caso in cui l’idea sia veramente originale, in quanto lo dicono a tutti, subito.  Non sono capaci di tenersi la gioia della scoperta nascosta e questo entusiasmo, se li rende imbattibili nella fattibilità dell’operato, li può però esporre a furti d’idee.  Devono però potersi fidare di qualcuno che possa supportarli nella parte economica perché loro tendono a non considerarla per niente….

Il TORO invece agisce con lentezza e così anche le idee arrivano calme, calme alla consapevolezza.  Prima che i nativi capiscano che è un’idea buona, deve passare molto tempo e, a volte sono proprio gli altri a farlo notare!  Sono persona riservate pertanto non hanno la smania di comunicare l’idea agli altri. Lo fanno solo quando sono certi della fattibilità dell’impresa.  Questo atteggiamento prudente, li preserva da malintenzionati che potrebbero rubare il progetto.  Sono un po’ carenti nell’organizzazione della parte economica perché non amano investire in prima persona.

I GEMELLI sono piccoli vulcani sempre attivi, predisposti a partorire idee una dietro l’altra. Questa iper-produzione, li porta però a non valutare sempre attentamente gli impulsi che emergono dall’inconscio perciò molte idee sono irrealizzabili, poco concrete.  Ma le loro scintille mentali, viaggiano su binari paralleli, producendo speranze, moltiplicando progetti, attivandosi con gioia nell’imminente realizzazione.  L’apertura mentale, la chiacchiera continua che mettono in atto e una certa ingenuità, li porta ad essere facili prede di ladri d’intelletto.  Ma allo stesso tempo, sono protetti da Mercurio che li rende ottimi venditori dei loro prodotti.

I nativi del CANCRO, sono soggetti all’influenza della Luna che impone loro un atteggiamento riflessivo, spesso mutevole per cui non sempre sono veloci nell’avere le idee. Queste arrivano nel buio della notte, nei sogni, nei momenti di relax durante i quali la mente vaga e il corpo rimane immobile.  E quando la creatività li cattura, il mondo deve ubbidire alla loro idea! E con testardaggine, la portano avanti.  Sono poco pratici pertanto devono essere spinti ad organizzarsi bene, ma a livello di gestione del budget, sono proprio in gamba.

I LEONI hanno una mente sveglia, produttiva e sono sempre sicuri che le loro idee siano uniche, indiscutibili e valide! Sono dotati quindi di una profonda consapevolezza che li spinge ad andare diretti verso l’obiettivo che hanno in mente e non si lasciano coinvolgere né fuorviare da nessuno.  Magari peccano un po’ di presunzione nel pensare di essere gli unici depositari della verità, ma in fondo possono avere ragione…. Non sempre riescono a mantenere il segreto a lungo, perché amano vantarsi della loro bravura!  A livello economico, tendono a mettere loro i soldi affinchè il progetto si realizzi presto.

I nativi della VERGINE, sono silenziosi personaggi che covano tutto dentro. Eccome se hanno idee, tantissime come è nello stile di Mercurio, pianeta del segno, ma prima che gli altri lo sappiamo, devono passare i mesi, a volte gli anni!  Sono infatti riservati e non amano condividere i loro pensieri tantomeno le loro brillanti idee.  Devono però imparare a fidarsi un po’ di più degli altri perché lavorare in team, può fare la differenza.   Sono anche molto bravi a gestire la parte economica, ma tendono ad entrare troppo nelle piccole spese perdendo di vista il planning a lungo periodo ….

Le BILANCE sono delicate nei loro pensieri e tendono all’equilibrio anche nell’organizzare le idee emergenti.  Venere che domina il segno, li rende pieni di creatività, ma controllata. Ogni idea, viene valutata fin nei minimi particolari e condita di delicatezza. Deve armonizzarsi con l’umore, essere accattivante ed esteticamente piacevole. Solo così, la si potrà mettere in pratica.  Poi tendono a chiedere consigli agli amici, ascoltandoli con attenzione.   Sono abili nel gestire la parte contabile dei progetti, tendono ad essere parsimoniosi e a non concedere spazio alla confusione.

Gli SCORPIONI sono assolutisti nelle loro modalità di gestire un’idea emergente. Quando scatta, è come se l’intero mondo si svegliasse e roteasse intorno a loro! Il coinvolgimento che mettono nell’estrinsecare le idee, è passionale come il loro carattere.  Certi dell’assoluta bontà dell’innovazione in atto, non cercano accoliti, ma si muovono da soli. Non amano chiedere consigli né sapere a priori cosa ne pensa la gente.  Loro agiscono piuttosto in fretta, quasi di nascosto, non vogliono perdere il treno.   Anche a livello gestionale, riescono bene a contare su un certo patrimonio personale o a trovare fondi dall’esterno.

I SAGITTARI sono degli estroversi e vivono l’idea come una nascita.  Vigorosi, quasi adolescenziali nelle loro manifestazioni, si muovono sul terreno della vivacità, estraggono dal cappello idee su idee, multiformi, eclettiche, tutte originali.  E corrono velocemente alla conquista del trono, trascinando amici, parenti, conoscenti nel loro viaggio universale.  Forse dovrebbero tenere in segreto qualche aspetto del progetto in atto, per non farselo rubare….  Dove peccano è nella parte economica perché non hanno pazienza, sono piuttosto distratti e tendono a spendere più del dovuto.

La sobrietà dei CAPRICORNI è indiscussa e tale è anche il loro serbatoio di idee. Poche, ma bene centrate, selezionate tra un certo, ristretto numero, coltivate con cura, amate all’inverosimile, per niente condivise anzi, tenute in stretto riserbo.  Per loro l’idea è quella che fa cambiare la vita, da vivere pienamente in prima persona.  Lenti nella produzione, partoriscono dopo lungo travaglio, ma si è certi che l’idea sia vincente! Quello che li può ostacolare è la parte economica : forse dovrebbero cercare degli sponsor perché di tasca loro, vogliono proprio metterci poco….

Gli ACQUARI volano alto. La loro mente è una miniera di idee, diamanti unici che provengono direttamente dall’Universo. Sono brillanti, creativi, ascoltano i messaggi interiori e li portano alla coscienza. Magari prima di realizzarli, ci mettono del tempo perché un po’ sono pigri e tendono a non monetizzarli subito. Hanno infatti delle carenze in termini organizzativi soprattutto a livello economico, pertanto devono essere supportati da qualcuno con i piedi ben piantati per terra.  Non amano condividere con gli altri  i loro prodotti mentali, devono prima concretizzarli.

I PESCI sono emotivi e propongono al mondo una grande quantità di idee, tutte nate dalla loro forte sensibilità e dalla capacità di ascoltarsi. Sono antenne sul mondo, pronti a prestare attenzione a ciò che proviene dal mondo. La lampadina è sempre accesa, ma hanno poi il punto debole sulla capacità di rendere fattibili i vari progetti. Sono eterei, a volte irresponsabili, fantasiosi, pensano che tutto si possa realizzare con poco, facilmente…. Ma spesso sono vittime degli imbrogli e di una certa faciloneria di valutazione. Anche quando si tratta di passare al concreto, di mettere i soldi, sono irresponsabili e molto confusionari.

 

 

You have no rights to post comments