Ascendente come missione di vita

Logo


Uno degli elementi che si desidera conoscere e che più affascina le persone è sicuramente il segno dell’Ascendente, punto del tema astrale che evidenzia quella costellazione che ‘ascende’ ad Oriente, al momento esatto della nascita e che viene calcolato appunto sulla base dell’ora di nascita.

 Il significato che gli viene dato è legato, simbolicamente, al nastro che esiste alla partenza e che si taglia al traguardo, un inizio, un nascere corpo dopo essere stati solo anima.   Ed è per questo che vive in lui l’immagine che portiamo in questo mondo, quella parte terrestre che ci rende unici sulla base dei nostri  tratti somatici, i colori che abbiamo, il modo di affrontare l’ambiente, la forza fisica, la robustezza o la debolezza del corpo.   E’ quindi l’elemento che viene per primo captato nell’approccio, quello che può a pelle dar fastidio o piacere. Vibra di energie materiali, dona una maschera da indossare durante il cammino su questa Terra.

 

 

 

Noi siamo un’unità composta di tante piccole, ma essenziali parti. Il Sole è il pianeta che più da vicino entra in simbiosi con l’Ascendente e forma la personalità. Le sue energie si plasmano all’interno del nostro involucro corporeo e si combinano attraverso la miscelazione delle energie di tutti gli altri pianeti. Questo purt pourri  di vibranti flussi energetici si muove all’interno del corpo in maniera caotica, cercando sempre di trovare un luogo per equilibrarsi. Quello che viene prodotto non viene visto da tutti. Solo ciò che riesce a traspirare emerge proprio attraverso il segno dell’Ascendente e il resto rimane chiuso e tenuto ben nascosto nello scrigno della nostra struttura fisica.

 

Quindi ciò vuol dire che quello che siamo dentro è spesse volte diverso da quello che facciamo vedere agli altri ….  L’Ascendente ci dice quanto e come siamo capaci di apparire, se ci lasciamo influenzare, se abbiamo il coraggio delle nostre azioni, se il nostro aspetto piace, attira, affascina o infastidisce, se i nostri atteggiamenti attraggono o sono dissuasivi.   

 

Ma non basta il solo segno dell’Ascendente a rendere chiari i comportamenti delle persone perché, quando un pianeta si muove nel settore da lui formato, la Ia Casa, entra una diversa energia che arriva a modificarne il contenuto. E’ come se, in una bacinella di acqua pura monocromatica, versassimo gocce di colore, rosso, blu, giallo in modo da modificarne l’immagine.

 

Non è quindi semplice arrivare  a concludere che le persone che incontriamo si aprono a noi solo attraverso questo punto astrale.  Così come non è certo semplice interpretare un oroscopo nella sua caleidoscopica essenza.

 

La domanda che dovremmo perciò porci è quale missione nella vita ci verrà da questo Ascendente? Una missione che porteremo avanti attraverso l’immagine che daremo al mondo, quella che costruiremo sui ricordi del nostro passato karmico e del nostro limbo prenatale, in quella parte dell’Universo all’interno del quale si guarda il futuro e si aspetta di prenderne parte, al momento giusto.

 

Vediamo di capirne il senso universale.

 

Ascendente in Ariete

 

Chi nasce con questo segno all’Ascendente viene visto come una persona combattiva e viene sentito come importante nel raggiungimento dei suoi obiettivi di vita.  La missione è quella di vincere le debolezze attraverso la forza fisica, la tenacia e l’aggressività.  Come primo segno, indica la strada che gli altri devono percorrere attraverso il suo insegnamento di vita. E’ un guerriero, un capo da seguire, a volte da temere.  Dona attraverso l’energia di Marte per cui agisce impulsivamente e in maniera diretta.

 

Ascendente in Toro

 

Nascere con questo Ascendente sviluppa una grande amore per la natura che spinge ad essere lento come lo sono i suoi ritmi. Nulla viene dato per scontato, c’è una profonda ricerca di benessere fisico attraverso gli alimenti e la cura del corpo.  In genere è una persona molto piacevole esteriormente che riesce ad entrare nelle grazie altrui.   Dona attraverso l’energia di Venere per cui è calmo, composto, capace di porsi agli altri con lunghi e lenti spazi di tempo.

 

Ascendente in Gemelli

 

Chi nasce con questa costellazione ad Oriente è pronto a vivere una realtà dinamica, veloce. I suoi  insegnamenti sono tesi alla comprensione delle cose, alla dialettica affascinante e alla mobilità fisica. La persona è spinta a consigliare, entusiasmare gli altri grazie al suo impeto e freschezza di pensieri.  E’ portata per vivacizzare, non annoiare, a volte deve imparare a non disperdere le proprie azioni.   Dona attraverso l’energia mentale di Mercurio che la spinge a toccare prima di credere.

 

Ascendente in Cancro

 

Chi possiede questo Ascendente sa far leva sulla propria sensibilità per avvicinare le persone, ma è a volte troppo sensibile che tende ad appartarsi e a vivere la sua chiusa realtà. Dona agli altri intuizione e ascolto, possiede una buona memoria che serve per indirizzare. Ha scelto di non andare di fretta, di prestare attenzione al presente perché ha paura del futuro.  La sua mutevolezza caratteriale sovente crea problemi.  Dona attraverso l’incostante energia della Luna che gli dona forti capacità di provare Amore e di essere un’anima del mondo.

 

Ascendente in Leone

 

Chi vive questa combinazione planetaria sa di aver scelto una vita di comando, di ferree impostazioni comportamentali. Molto generosa, è una persona che vibra positivamente se si sente al centro dell’attenzione ed è per questo che sa di dover diventare centro stella dei pensieri altrui.  Deve controllare la forma più dittatoriale del suo carattere e non imporla agli altri.  Dona attraverso le forti energie del Sole che spingono ad abbracciare tutti in maniera anche teatrale, plastica e dinamica.

 

Ascendente in Vergine

 

Questo elemento ha come missione di vita l’abnegazione, la chiusura per continuare il suo percorso spirituale di vita. E’ un importante maestro di vita, dedito all’ascolto, ma non è facile per la conversazione.  Ha un atteggiamento molto serio, ponderato, responsabile per cui sente di dover insegnare a svolgere un percorso di lavoro sia personale che universale.  Non è portato però per apparire, per svolgere missioni pubbliche.   Dona attraverso le energie di Mercurio che puntualizzano e sintetizzano le sua azioni, insegnando a vivere i propri limiti e doveri.

 

Ascendente in Bilancia

 

Il suo percorso di vita è fatto di condivisione, di dialogo continuo, di consigli, di supporto per spiriti poco evoluti.  Dotato di grande cultura, il soggetto sa essere un abile oratore, vive per gli altri, si dedica a loro con passione anche se a volte viene preso da una certa pigrizia fisica.  Piacevole, sempre elegante e attento ai particolari, va alla ricerca di armonia e allo stesso tempo, riesce a infonderla al mondo.  Dona attraverso le sensuali energie di Venere che lo rendono un maestro di giustizia e di armonia.

 

Ascendente in Scorpione

 

La chiusura del segno porta ad un rapporto con l’ambiente piuttosto distaccato, povero, ma non per questo meno potente. Le sue vibrazioni energetiche sono molto forti, spirituali, sofferenti. Possiede un’ottima capacità di carpire il mondo  interiore delle persone che a lui si affidano ed è capace di esserne un capo carismatico anche se non collettivamente, ma singolarmente.  Dona attraverso le nascoste energie di Plutone che lo spingono ad insegnare a vivere il quotidiano con ponderazione e profondità.

 

Ascendente in Sagittario

 

Chi vibra con questa energia, sa di aver scelto una missione molto importante, quella di far sorridere le persone, di portarle per mano verso un mondo nuovo e di farle percepire le essenze dell’universo attraverso la fede e i viaggi.  Molto entusiasta, è capace di circondarsi di tante persone alle quali donare gioia ed amore, in una globalizzazione più totale. Dona le sue energie attraverso l’apertura di Giove che lo spinge a cercare la disponibilità delle persone mantenendo intatta la sua indipendenza.

 

Ascendente in Capricorno

 

Le sue energie si manifestano come chiusure verso gli altri. Non è una persona che è capace di emozionarsi, ma sa invece donare determinazione, forza e coraggio per affrontare le difficoltà della vita.  Preferisce non mischiarsi alla gente e mantenersi a volte distaccato dal caos del quotidiano. Ha scelto di dirigere se stesso e di aiutare gli altri a vivere nella maniera più costruttiva possibile.  Dona attraverso le energie di Saturno che impongono uno stile di vita controllato esente da superficialità.

 

Ascendente in Acquario

 

Avere questo Ascendente spinge il nativo a vivere il quotidiano in maniera assolutamente dinamica, attiva, senza dover sottostare a troppe regole. Insegna a fare altrettanto, ad usufruire della propria energia interiore per occuparsi del benessere altrui, attraverso qualsiasi forma di comunicazione.  Si pone agli altri in maniera originale, senza seguire canoni prefissati. Spinge ad ottenere il massimo attraverso la libertà.  Dona attraverso le energie di Urano che insegnano ad elettrizzare il modo di interagire, a porsi le giuste domande e a far emergere le opportune risposte.

 

Ascendente in Pesci

 

Chi riceve questo Ascendente, si sente un missionario del mondo. Sa di aver scelto un compito molto difficile da portare avanti perché soggetto alle influenze di qualsiasi energia esterna arrivi, quindi anche quelle pesanti e negative. Deve imparare a schermarsi, ma una volta capito il meccanismo, diventa pura sorgente di vita per tutti. Persona dolce, calma, sa infondere amore universale e deve imparare a controllare le proprie insicurezza e paure. Dona attraverso le sottili energie di Nettuno che insegnano ad ascoltare il fluire dei sogni e ad usare la fantasia per rompere con il quotidiano.

 

 

 

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna