Donald Trump

dt

 

"L'esperienza mi ha insegnato alcune cose. Una è quella di ascoltare la propria pancia, non importa come suoni bene sulla carta. La seconda è che si sta generalmente meglio attaccati a ciò che si conosce!”

Donald Trump si può definire, con tranquillità, un plurimiliardario, un uomo con un patrimonio stimato in 9 miliari di dollari, amministratore delegato della Trump Organization, una società immobiliare di lusso, proprietario del Trump Palace, un grattacielo nel cuore di New York e testimonial della multinazionale delle telecomunicazioni e dell'energia, ACN Inc.  

Nato il 14 Giugno 1946, sotto il segno dei Gemelli, è un uomo versatile, aperto alle novità, estroverso, portato a captare le novità, a muoversi velocemente per non perdere le occasioni che la vita porta con sé.  

 

 

In più il Sole congiunto ad Urano, lo rende eclettico, impulsivo, dirompente nelle sue azioni che brillano per immediatezza, originalità nelle scelte e sicuramente stravaganza!

 

Il Medium Coeli in Toro, Sole e Urano in Xa Casa, evidenziano subito il suo forte bisogno di sicurezza, l'amore per i soldi intesi come raggiungimento del proprio benessere personale e quindi, spinta entusiastica per l'ottenimento delle condizioni economiche adatta a mantenerlo.

Lui dice che “In fondo la tua misura non deriva da quanto ti impegni, ma da quello che alla fine realizzi” !

 

Andiamo allora a capire dove Donald trovi tutta questa energia.

 Donald Trump Map

La forza interiore, fisica, le energie per lottare, sono segnate dal pianeta Marte che viene infervorato dal segno del Leone in primis e poi dalla congiunzione con l'Ascendente all'ultimo grado del Leone 29° 49', quasi in braccio al segno della Vergine.

In ogni caso, genera un Sestile con il Sole e conferma questa sua forza d'animo, questo coraggio indomito, quasi battagliero, spinto ad essere sempre il primo, ad andare avanti a testa bassa per sete di vittoria. “A volte perdendo una battaglia si trova un muovo modo di vincere la guerra”, dice. E Marte in Leone si muove sempre per primeggiare, è uno stratega, un militare accorto, e forgia uomini che conoscono tutte le tattiche migliori per giungere al traguardo nel migliore dei modi.

 

Ed ora esaminiamo la Luna in Sagittario che si espande verso l'esterno, alla ricerca di nuove strade da percorrere, senza limiti di spazio né tempo. Permette di incontrare gli altri lontano dal proprio ambiente di nascita, di percorrere chilometri di asfalto per raggiungere la meta agognata.

Estero, stranieri, il suo pane quotidiano.

 

Comunicazione e contatti attivi, le sue armi di attacco e di difesa.

 

Mercurio si trova in posizione debole in Cancro perchè non riesce ad esprimersi se non con una densa quadratura con Nettuno che esprime, in un certo modo, evasione mentale dai problemi attraverso una forte immaginazione, ma anche tradimenti da parte degli altri. Ma lui sfrutta la massimo le caratteristiche dell'elemento e assorbe capacità mnemonica e mente matematica, portata a fare i conti bene e con grande accuratezza.

 

Una splendida battaglia fra Gemelli e Sagittario, vissuta nella intensa opposizione Sole-Luna. Un aspetto disarmante, spesso conflittuale e indicatore di rapporti particolari nel suo ambiente familiare (Luna in IVa Casa). Forse genitori sentiti distanti, in conflitto tra loro per l'educazione da dare a questo ragazzo, comunque vissuti con estrema instabilità.

Una madre relegata in fondo al tema, ma forte, indipendente, pronta a spingere Donald a farsi strada nella vita anche se distratta da tutti i cinque figli avuti, lui al quarto posto. Una madre che forse lo percepisce subito come elemento di eccessivo disturbo all'interno della sua numerosa famiglia e per questo, diventa insofferente alle sue intemperanze giovanili....

In effetti, il vivace Donald, viene mandato dal padre, all'età di 13 anni, all'Accademia Militare di New York per cercare di incanalare la sua esuberanza adolescenziale. Qui risulta un cadetto molto attento, studioso e questo background culturale, gli permette di laurearsi brillantemente in Economia, qualche anno dopo. Il padre diventa per lui una potente figura di riferimento e il suo lavoro, degno di essere seguito. Ecco la piena manifestazione di un Sole in Xa Casa...

 

Un altro campo dove Donald si distingue, è quello sportivo. Astrologicamente queste capacità le ritroviamo nel forte Marte in Leone nonché nella Luna in Sagittario, entrambi elementi che fanno dello sport una vera e propria disciplina mentale.

 

In astrologia, il padre emerge anche dalla figura di Saturno che si trova in XIa Casa in congiunzione con Venere e ne sottolinea il forte legame affettivo.

Ma fa emergere anche una certa difficoltà ad esternare i sentimenti, a viverli con spensieratezza.... D'altra parte vive amori incerti, altalenanti. Si sposa tre volte e ha cinque figli quindi una vita all'insegna del vagabondaggio, dell'instabilità emotiva, sulla spinta di quella tenera Venere in Cancro che avrebbe potuto esprimersi molto meglio se solo lui non fosse così preso più dalla sua vita professionale che affettiva.

 

Ora manca solo approfondire il suo legame con il dio denaro. Esaminiamo perciò la sua IIa Casa, che copre ben tre segni, a partire dalla Cuspide in Vergine, la Bilancia e lo Scorpione. In questo settore, troviamo due pianeti dalle energie molto forti, Nettuno e Giove.

Bè, su Giove non abbiamo dubbi, è il pianeta che fortemente indica l'ambizione e l'ottenimento di elevati risultati in questo settore, quello economico, l'espansione e l'apertura verso l'estero. Ed è anche in Trigono con il Sole ! Una combinazione magnetica che fa nascere re Mida, fortunato da sempre. Ma in negativo porta anche cause per denaro e una certa presunzione che lo spinge ad andare in televisione, ad intraprendere la carriera politica, a vivere fortemente la vita sociale ....

 

Invece in Nettuno, troviamo due aspetti, quello intuitivo, che aiuta a scovare le occasioni migliori, la forte sensibilità e quello negativo, la distorsione e la confusione nella gestione dei soldi, le truffe, le mogli che richiedono esosi alimenti, le lotte di potere. E anche la paura del futuro, della povertà e il combattimento interiore per essere sempre oltre la cortina.

 

Come dire, due facce necessarie per creare un uomo di successo, Yang e Yin, il Buio e la Luce, in una perfetta miscellanea di emozioni che non possono certo mancare.

 

Prendiamo allora esempio da lui, facciamo nostre le sue frasi più belle come “Ciò che separa i vincitori dai perdenti è il modo in cui una persona reagisce ad ogni nuova svolta del destino” oppure “Mi piace pensare in grande. Se hai intenzione di pensare a qualcosa, pensa in ogni caso in grande”.

Ma anche non abbattersi di fronte alle avversità e sentirle come stimoli per fare ancora di più e meglio.

 

Ambizione dell'elemento Leone, forza delle parole e del pensiero costruttivo dei Gemelli e una buona dose di intuizione del Cancro. Ecco una vita per il Successo.

 Speriamo che il battagliero Marte in Leone non lo porti fuori dalla retta via del cuore ...


http://www.trump.com/

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna