Brian Weiss

Brian Weiss

Brian Weiss è attualmente uno dei personaggi pubblici più amati perchè Maestro di umiltà e di amore.  La sua vita professionale inizia con una laurea in Medicina e quindi un percorso nel più assoluto rigore, nella razionalità di studi impegnativi, con i piedi ben piantati per terra, con una profonda e seria dedizione verso la mente umana che gli fa intraprendere la specializzazione in psichiatria.   Presta quindi attenzione all'evoluzione dell'essere umano inteso come unione corpo-mente e si attiva con passione per aiutare le persone che soffrono al fine di riportarle ad una presa di coscienza dei loro problemi e malattie.

Ma all'età di 36 anni, nel 1980, una paziente lo scuote professionalmente portandolo su un binario molto diverso da quello scelto inizialmente ... 

Scopre così un mondo parallelo, l'esistenza di una vita oltre la morte e, attraverso l'ipnosi regressiva, arriva a comprendere un'unità cosmica che avvolge tutto e permea l'universo intero.  I suoi pazienti, grazie alla meditazione indotta dall'ipnosi, guariscono così in fretta entrando ed uscendo dal tunnel vita-morte, affrontando i traumi passati delle vite già vissute e superando le attuali fobie.

Brian non poteva che nascere sotto il segno dello Scorpione che rende la sua mente critica, acuta, profonda, magnetica e gli permette  di diventare colui che aiuta ad uscire dal tormento e dal dolore.

 Brian Weiss Giugno

Brian Weiss Map

Acqua, elemento all'interno del quale si muove un mondo straordinario, nascosto, affascinante... Lo Scorpione si insinua lentamente, tiene gli occhi ben aperti e apre ogni porta, sgusciando attraverso gli spiragli, percorrendo così un sentiero sinuoso, torbido, ma pieno di bellezze tutte da scoprire, una natura colorata che solo pochi hanno il dono di vedere. E a lui questo dono è concesso, totalmente.

Grazie alla caparbietà e alla determinazione del segno del Capricorno all'Ascendente, Brian ha fin dalla gioventù seguito un percorso fatto di approfondimenti, di studio e non si è mai accontentato di cogliere solo le sfumature degli eventi intorno a lui, anzi è andato a scavare per avere la certezza di capire e fare le cose correttamente.  

Lui è nato per aiutare le persone a superare i traumi e per far questo ha cercato di andare a lavorare sui loro ricordi dell'infanzia.  Dal Capricorno ha imparato a muoversi scavando nel profondo della terra, a mani nude e dallo Scorpione ha imparato a non fermarsi all'apparenza.

L'incontro con Catherine, una sua pazienza, travolge letteralmente la sua vita e il suo essere così terribilmente inquadrato in un'ottica quasi matematica.

"Vai indietro nel tempo fino al momento del trauma vissuto".... questa la frase che le dice durante la terapia, senza sapere che diventerà la chiave per entrare nel mondo irrazionale della reincarnazione. Catherine si descrive diversa, in un'altra epoca, con altri vestiti e porta a galla le sue paure motivate dai traumi vissuti a quell'epoca, molto lontana da quella attuale ...

A Brian ci vogliono anni per metabolizzare queste nuove acquisizioni. Il suo mondo interiore sembra sbriciolarsi... Emerge la paura di sembrare ridicolo di fronte a tutti i suoi colleghi medici e psichiatri e la sua innata razionalità non gli permette di uscire subito da ciò che ha sempre studiato.

Piano, piano, preso da una vorace curiosità Brian comincia a seguire quella strada debolmente illuminata trovando, in ogni persona, un tassello in più per formare il puzzle che si sta creando tra le sue mani.

Dall'analisi astrologica sentiamo vibrare intensamente la congiunzione Mercurio e Marte nel passionale segno dello Scorpione ad indicare quanta drammaticità ci sia in lui nel vivere a pelle queste esperienze. Le sue parole entrano dentro e scavano solchi nei quali scorre l'acqua delle emozioni, impetuosa, distruttiva, portando con sè la sofferenza che trova. 

Più di 4000 pazienti passano attraverso la sua analisi, regredendo con consapevolezza verso passati mondi lontani. Allora Brian decide che questo è il momento per cambiare il senso della sua vita. Sceglie di mettere su carta queste esperienze certo che sia d'aiuto a molti.

E così escono, uno dopo l'altro, i suoi libri e lui diventa uno "scrittore"!  Mercurio nello Scorpione segna la penna, dal tratto incisivo, scorrevole, vibrante.

libri Brian Weiss

Da quel momento Brian è consapevole di una sola cosa : deve parlare con la gente e raccontare quanto accaduto nell'ottica di poter far regredire tante persone e farle così guarire.  E così comincia a tenere dei seminari.

Ora lui è costantemente in giro per il mondo a parlare, suggerire, donare con umiltà e amore la sua esperienza in questa vita.

Nettuno in IXa Casa, il settore dei viaggi fisici e spirituali, non può che spingerlo a seguire il suo istinto. Lui "sente" che allargare le braccia e abbracciare il mondo intero è la sua missione e lo fa!  E' Marte che dallo Scorpione gli dà la carica.  Anche la posizione di Venere in Sagittario in XIIa Casa lo lancia verso altri mondi e inizialmente gli dà il "la" per scegliere il campo della psichiatria. Questa configurazione astrale lo trascina verso la più assoluta indipendenza e anche sua moglie deve essere alleata, ma al tempo stesso amica dei suoi allontanamenti.  E' solo così che lui può amarla, sapendo che c'è, ci sarà anche attraverso le barriere del mondo.

Nel suo tema troviamo anche una bella, solare Luna in Leone che lo aiuta a mettersi in gioco.  E' una Luna autoritaria, ma generosa, teatrale, capace di affollare il palcoscenico e aprire gli occhi verso lo spettacolo della vita. 

Ciò che di lui si percepisce è la calma, tipico tratto dell'Ascendente in Capricorno, il quale simboleggia l'atteggiamento che manifesta verso gli altri e quindi ponderato, serio, costruttivo.  Nulla in lui è veloce, solo uno strano Urano in Gemelli in VIa Casa ad indicare le sue multiple scelte lavorative, a volte contemporanee, una strana irrequietezza che però costruisce e non distrugge.

In realtà non gli serve la velocità per superare il tempo ...

Di lui parlano giornali e televisioni. Lui ormai è spettacolo dell'anima.

Se si può, ascoltiamolo. Le sue meditazioni accrescono consapevolezza e aumentano il potere della guarigione.  Ringraziamolo per aver scelto questa attuale incarnazione e per essere giunto a noi nel momento giusto.

Estratto da Molte vite, molti maestri : 

"Scrivo ancora articoli scientifici, parlo nei raduni professionali e continuo a dirigere il Dipartimento di Psichiatria. Ma adesso sto a cavallo tra due mondi : il mondo fenomenico dei cinque sensi, rappresentato dai nostri corpi e dalle nostre esigenze fisiche, e il più vasto mondo sui piani non fisici, rappresentato dalle nostre anime e dai nostri spiriti. So che i mondi sono collegati, che tutto è energia. Tuttavita spesso sembrano totalmente diversi. Il mio lavoro è di collegare i due mondi, di documentare attentamente e scientificamente la loro unità."

 

Brian terrà il prossimo seminario nei giorni 2/3/4 Giugno 2017 a Roma.

 

Sito di Brian Weiss 

 

 

 

 

 

You have no rights to post comments